Home / Paese per vacanze / Luoghi della Grecia - foto e descrizione

Luoghi della Grecia - foto e descrizione

Dostoprimechatelnosti Grecii - foto

La grecia è la culla della cultura mondiale, l'antica grecia centrale con la grande storia e il patrimonio. La perla del Mediterraneo con le sue case bianche su sfondo luminoso del cielo con clima caldo, ispiratrice di scrittori e artisti. Luogo di nascita ottima cucina, il paese in cui secondo il proverbio «tutto», accogliente soggiorno nel sud-est Europa. Il paese centinaia di isole e verso il cloud montagne. Ogni pietra ha qui la propria storia, migliaia di luoghi, edifici e altri luoghi della Grecia in attesa di turisti.

Atene – il cuore della Grecia

La capitale dello stato di Atene – una delle più antiche città del mondo. Luogo di nascita della democrazia, la città di insolito destino, un sopravvissuto di diversi periodi della storia e il frate e parte dell'impero Romano, e avamposto dei turchi in Europa. Oggi Atene è una città-attrazione, bizzarro intreccio di:

  • antiche case
  • edifici di nuova età
  • moderni negozi e caffetterie
  • bagni turchi
  • basilico bizantina tempo
  • architettura classica del XIX secolo

La maggior parte dei posti, è possibile aggirare qui a piedi per un paio di ore. Per le Olimpiadi del 2004 ci sono stati restaurati i musei, riparato prezzi, è vero splendore centro della città. Nuove attrazioni del paese sono lo stadio Olimpico, il metropolitan e il nuovo aeroporto.

Erehtejon foto

L'apice della città è l'antica Acropoli, la sacra roccia, l'anello di congiunzione tra l'antica e la nuova Grecia. Qui in tempi degli antichi greci era fortificata fortezza, in cui c'erano i santuari dedicati a divinità pagane. Sono ancora conservato solo il Partenone (nella foto a inizio articolo) e l'Eretteo (nella foto a sinistra), costruito due anni e mezzo migliaio di anni fa nel consiglio di amministrazione di Pericle.

Circondano la collina di altri edifici di epoche precedenti. Partenone – simbolo della città, il santuario di Atena, protettrice della capitale della Grecia, per molti secoli è riuscito a visitare e la chiesa, e di un deposito militare, e la moschea. Nelle vicinanze si trova il Tempio di Zeus – un guazzabuglio di colonne che ricordano la foresta di pietra.

Qui vale la pena di visitare uno dei primi edifici culturali sulla terra – il Teatro di Dioniso, di pietra circo, in cui erano tragedie di Eschilo e Aristofane, e nel periodo romano si svolgevano i combattimenti dei gladiatori.


Tra le attrazioni di Atene, al di fuori della collina dell'Acropoli, vale la pena ricordare capo Sounion – il punto più meridionale della penisola Attica. Una volta qui si trovava il tempio di Poseidone, che hanno frequentato i marinai, menzione di esso ha mantenuto «Odissea» di Omero, e ora è possibile vedere solo le rovine e colonne, una delle quali ha lasciato il suo autografo del poeta inglese Byron, il tempo vissuto in Grecia.

Un moderno centro culturale del paese – la piazza Kolonaki. Qui è possibile visitare i musei dedicati alla cultura diverse aree della Grecia, Teatro museo di Atene concerto-hall, galleria bizantina e dell'arte cristiana. Attraverso la piazza è la principale via dello shopping della città – Vukurestiu, famosa per le sue antiche gioiellerie e nuove boutique.

Sulle rive delle isole greche

Knosskij dvorec (foto)

Il centro di isola della Grecia – Creta, luogo di nascita misteriosa civiltà Minoica, un luogo associato con la leggenda di Icaro, che è così e non è volato fino al sole. La principale attrazione turistica dell'isola – il palazzo di Cnosso (nella foto a sinistra), un labirinto di antichi miti. Vicino Creta si trova un posto di Spinalonga, città abbandonata vicino a una vecchia fortezza.

Tra gli altri grandi isole particolare celebrità ha raggiunto Rodi, circa il territorio dell'attuale Turchia. Quando vi si trovava la statua del Colosso, una delle meraviglie del mondo, ora lungo tutta la costa sparsa tre migliaia di statue antiche e moderne maestri di dimensioni più piccole. Quindi Rodi popolare tra gli amanti del trekking, acqua di viaggio per le vicine isole. Il centro turistico dell'isola – città di Faliraki, famosa per la vivace vita notturna. Isole del sud – isole Cicladi – famoso per la sua architettura, le sue case di pietra bianca e i mulini a vento.

Antichità della Grecia continentale

stadion (foto)

Il sud della Grecia – Peloponneso – memorizza anche centinaia di luoghi. Proprio qui, nella città di Olimpia, sono nati competizioni sportive, in cui in questo momento partecipano atleti di duecento paesi. Ancora conservato il villaggio Olimpico antichità, il tempio dorico dedicato alla dea Hera, stadio, dove hanno passato il concorso (nella foto a sinistra).

Nelle vicinanze si trova in zona centro città di Nafplion è stata proclamata l'indipendenza della Grecia dall'impero Ottomano, e la città divenne la prima capitale della Grecia moderna. Tra i luoghi della città si può notare la fortezza costruita dai veneziani e turco rafforzamento di Palamidi.

hram Apollona (foto)

A sud-ovest del paese, nella regione Fokida, conservato tempio di Apollo a Delfi (nella foto a sinistra). Una volta c'era l'Oracolo, avendo un impatto sul sovrani dell'antichità. Poi qui si svolgevano giochi Pitici. Noto un posto speciale anche delfijskim eco, quando le parole, pronunciate in un sussurro, vengono registrati per il quartiere. Nel nord del paese nelle montagne della Tessaglia si trovano scavate nella roccia i monasteri ortodossi eremiti Meteora, in oriente, nella penisola Calcidica – altrosantuario monte Athos.

Grecia – nazione, in cui in alcuni luoghi, il tempo è letteralmente si ferma. Ogni città ha caratteristiche uniche. Qualunque sia il tipo di vacanza non hanno scelto di turisti, tutti interessa la cultura e l'architettura del paese, perché attrazioni qui ovunque.