Home / Consigli per il tempo libero / A quale temperatura dell'acqua è possibile fare il bagno i bambini, le donne incinte in mare e fiume?

A quale temperatura dell'acqua è possibile fare il bagno i bambini, le donne incinte in mare e fiume?

pri kakoj temperature vody mozhno kupatsya v more?

Nuoto – molto bella e amato da tutti , la procedura, che non solo rivitalizza il corpo, ma anche edificante. Poco chi si rifiuta di fare un tuffo in una giornata calda nel mare caldo o un tuffo da un'anima in puro fiume.

Ma in tutti bisogno di sapere la misura, e il corpo ognuno ha il suo: ad esempio, indurito «trichechi» possono nuotare anche in acqua, termometro che mostra la bassa temperatura. Quindi meglio ricordare su quale temperatura sé vale la pena di scegliere durante il bagno.

L'uso di balneazione

polza kupaniya v vode

Il nuoto è utile per molti motivi:

  • Miglioramento del metabolismo;
  • Indurimento;
  • Migliorare l'immunità;
  • Stabilizzatore di pressione sanguigna;
  • L'esercizio polmonare (particolarmente utile per gli asmatici);

Miglioramento dello stato del sistema nervoso (con regolare nuoto scompare insonnia e nevrosi)


  • Supporto del tono muscolare, riduzione del peso in eccesso;
  • Jodosolevaya terapia in mare (particolarmente utile per chi soffre di malattie croniche rinitami, sinusitami);
  • Nuoto e nuoto – fisiche del carico, che non hanno un impatto negativo sulla visione;

Ora si tratta di numeri, o quando si può nuotare?

La temperatura per il nuoto ognuno sceglie per se stesso, prendendo in considerazione la capacità del proprio corpo e lo stato di salute.

  • Da 17 a 19 gradi – abbastanza freddo, la temperatura dell'acqua per il nuoto, non particolarmente godrai, ma la permanenza in acqua a una temperatura notevolmente rinfrescante. Il tempo massimo di immersione in acqua a una temperatura: 4 ore.
  • Da 20 a 22 gradi – la temperatura dell'acqua è abbastanza calda. Ma alcune persone con problemi di circolazione tutti si lamentano che non hanno in acqua fredda.
  • optimalnaya temperatura vody dlya komfortnogo plavaniya

  • Da 23 a 26 gradi in acqua a una temperatura sarà piacevole per tutti.
  • Dal 27 gradi – molto calda. A questa temperatura, la persona può essere in acqua senza alcun disagio.

In mare non vale la pena di fare il bagno ad una temperatura inferiore a +14°C – l'acqua è troppo fredda. Se non zakalivalis lungo periodo di tempo, tali temperature in acqua è meglio evitare. Meglio scegliere una temperatura di 20-22°C – teplovataya acqua bene aiuta a rafforzare il sistema di termoregolazione del corpo e accelerare il metabolismo. Per i bambini e le persone con sistema immunitario indebolito ideale per acqua con temperatura di +23-25°C è modo ottimale l'acqua calda.

Nel fiume

Se si decide rapidamente rinfrescarsi in una giornata calda di un tuffo nel fiume, ideale temperatura di +19-24°C. Importante dopo una rapida immersione ben asciugare.

A temperature più basse nuotare non è consigliabile, si può facilmente ottenere una brutta malattia da ipotermia.

Per una normale immersione nel piacere si addice di più l'acqua calda: +25-30°C.

Le donne incinte

Prima di fare il bagno, soprattutto in mare, è necessario consultare un medico. Ad esempio, aumento della pressione sanguigna – controindicazioni durante la gravidanza.

koda mozhno plavat beremennym zhenshinam?

Nelle prime e fasi successive clima di cambiare non è raccomandato, ma se è difficile che scorre gravidanza lunghi viaggi è meglio evitare.

Ottimamente meglio fare il bagno dopo 2 ore dopo un pasto in acque la cui temperatura ha raggiunto i +22°C di calore, e le onde non più di 2 punti.

Si consiglia di iniziare la balneazione con 10 minuti di navigazione, e quindi aumentare il tempo ogni giorno per mezz'ora. Nuotare attivamente, tonifica i muscoli e permette di non congelare. Uscire dall'acqua è possibile, quando si sente la fatica nei muscoli o con qualsiasi senso di disagio o freddo.

I bambini

Anche se si è indurito un bambino di un anno, non vale la pena fare il bagno in acqua, la cui temperatura è inferiore a +22°C. Questo può causare inutile ipotermia, e come conseguenza di un raffreddore e una riduzione dell'immunità. Dopo mezzogiorno l'acqua di un fiume o di mare ottimamente calda, ha il tempo di riscaldarsi al massimo, allora vale la pena di andare in spiaggia. Ma dopo pranzo il bambino deve passare non meno di 1,5 ore per il cibo è riuscita ad assimilare.

Consigli per fare il bagno il bambino in questo video:

Neonato

Nei neonati la pelle è molto sottile e delicata, cosìa lui ha bisogno di un approccio particolare, per non bruciare e non congelare. Termoregolazione ancora in formazione, è per questo che sono così spesso la sudorazione e sensazione molto sgradevole di freddo. L'acqua calda aprirà i pori per l'infezione, e per un bambino con immaturo immunità non è necessario. L'acqua fredda poco meglio: sistema genito-urinario pereohlazhdat non vale la pena, sì, e il nuoto sarà a non piacere.

La temperatura ottimale per il nuoto bambini – da 34 a 37°C. Non lasciatevi scoraggiare dal fatto che la temperatura è alta, perché questa è la temperatura di liquido amniotico, e il bambino sarà completamente a suo agio.

Una temperatura superiore a +38°C provoca battito cardiaco e il surriscaldamento, e sotto i +33° – può colpire tutta la caccia per il nuoto a causa di essere in un ambiente insolito di temperatura. Fare il bagno il bambino si consiglia di non più di 10-15 minuti, in modo che l'acqua non è riuscita a raffreddare.

Di notte

Nuotare di notte ha le sue sfumature. Oltre alone romantico e il nuoto in acqua calda, che solleva l'umore, calma e pulita, nezamutnennaya acqua. La maggior parte delle raccomandazioni riguardanti la temperatura dell'acqua concordano su una cosa: uno deve essere compresa tra +23 e i 26°C.

temperatura vody dlya plavaniya v nochnoe vremya

Si deve ricordare, se si è ritirato durante la notte, deve poi necessariamente asciugare, perché l'acqua è la notte più calda dell'aria, e si può congelare invece previsto il piacere di nuotare.


Non dimenticare di cambiare il costume da bagno per asciugare i vestiti.

Meglio fare il bagno di notte in un ambiente familiare in un luogo illuminato, per non farsi male, non scivolare sulle pietre o di non annegare.