Home / Consigli per il tempo libero / Cosa è necessario sapere quando il primo volo in aereo durante la gravidanza e con un bambino?

Cosa è necessario sapere quando il primo volo in aereo durante la gravidanza e con un bambino?

perelet na samolete vo vremya beremennosti

Il trasporto aereo è diventato la norma della nostra vita e questo non è sorprendente, perché nel 21 ° secolo è il modo più semplice e veloce per superare grandi distanze.

Durante la gravidanza può anche essere necessario il volo: questo può essere un viaggio di lavoro, il relax, visita a parenti.

Ma la domanda è: è sicuro se il volo in aereo durante la gravidanza, non farà male, come la madre e il bambino.

Perché comunque lo stato generale di madre cambia con l'aumento della durata della gravidanza.

Se volo su un aereo causare danni al bambino?

La risposta a questa domanda è molto difficile, ma ancora non c'è niente di conferme, che proprio volo può causare gravi complicazioni.

Molte future mamme temono che la pressione bassa di un aereo, un'aria speciale e la bassa umidità possono provocare il parto, e altri problemi.

Si ritiene che se non c'è alcun gravi patologie di salute della donna incinta o deviazioni più gravidanza allora non ha nulla da temere.


In un modo o nell'altro, ogni incinta prima del viaggio, è necessario passare un esame e consultare il proprio medico curante. Vale la pena di prestare attenzione sullo stato generale di salute della donna, se ci sono gravi violazioni:

  • cardiaco;
  • nervoso;
  • respiratorio.

In questo caso è necessario prendere sul serio la questione e in collaborazione con il medico a decidere se vale la pena di fare quel viaggio o no.

Vale anche la pena di considerare che se è un volo su un aereo per la prima volta, una donna è più difficile anche moralmente.

Comunque tutto il mondo, la comunità medica concordache se non ci sono anomalie e problemi di salute il volo non causerà alcuna complicazione.

Se la paura di volare

Quasi tutte le donne con ansia si riferiscono al volo durante la gravidanza. Particolare emozione sta vivendo una donna in primo e l'ultimo trimestre di gravidanza, così come la probabilità di effetti negativi proprio in questo periodo di più grande.

Durante il volo una donna può avere un grande stress, che influenzano negativamente sulla gravidanza e sul bambino. Inoltre, è importante considerare se c'è incinta la paura di volare.

Se e senza che ha paura di volare, durante la gravidanza questa ansia sarà solo più forte. Se una donna sa esattamente che ha paura di volare e volare, è comunque necessario, prima del viaggio, sicuramente è necessario consultare un medico.

Inoltre sarà utile una visita da uno psicologo, che vi aiuterà a superare la paura e suggerire facili trucchi per far fronte con tanta ansia. Egli può anche prescrivere un sedativo leggero, sicuro per il bambino e la donna e spiega come e in quali casi vale la pena di prenderlo.

Spesso le donne sperimentano stress non solo durante la gravidanza, e anche se è un volo in aereo con un bambino, così come la paura per lo stato del bambino.

Prima di 37 settimane è il periodo ottimale per effettuare voli nazionali. Prima di 37 settimane la probabilità di parto prematuro o di gravi complicanze è basso, quindi questo termine è considerato sicuro per la donna e per il bambino.

A partire da 37 settimane il rischio di complicazioni aumenta. Quindi molte compagnie aeree legalmente non consentono di portare a bordo le donne con una durata superiore a questa cifra, e in alcune società non consentono di impedire ai voli già dopo 34 settimane.

In un modo o nell'altro, la donna molto probabilmente richiederà un certificato medico che non gravi violazioni e lei può volare.

Anche in un certo numero di compagnie aeree possono richiedere di firmare un accordo legale, secondo il quale la compagnia non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi e anomalie.

A 34 settimane - tale periodo consigliato dai medici, se si prevede la presenza di due gemelli e più bambini. A causa del fatto che il carico sulla condizione della donna in più e la durata di una gravidanza un po ' sotto.

In caso, se si prevede la presenza di più di un bambino, si consiglia di conclusione e raccomandazione di un medico esperto, che vi dirà se è possibile volare e come trasferire un volo su un aereo senza conseguenze negative.

La probabilità di problemi con il sistema cardiovascolare

Speciale ansia, il nervosismo, la posizione seduta per molte ore può influire negativamente sulla condizione generale della donna e sul sistema cardiovascolare in particolare.

A seguito di un fermo di stato nel corso di poche ore, soprattutto durante i voli lunghi in grado di sviluppare trombosi venosa sangue nelle cosiddette vene profonde.

Questo accade prevalentemente nell'area del bacino o dei piedi. Ci sono prove che il rischio di trombosi aumenta sul serio, per i voli di oltre 8 ore, e anche se ci sono particolari predisposizione a problemi di cuore o vasi.

Con tutta la responsabilità a questo riguardo vale la pena di trattare le donne con eccesso di peso.

Che cosa fare per ridurre le probabilità di complicanze e trombosivene:

  1. Seriamente preoccuparsi per quanto riguarda questo problema vale la pena, se il viaggio supera le 4 ore. Come regola generale, in caso di voli di meno di 4 ore di complicazioni non si verifica.
  2. In anticipo è necessario consultare un medico, se c'è il rischio di complicazioni è proprio in questo ambito. Se esiste questa possibilità, è necessario prendere una serie di misure per prevenire le complicanze.
  3. Meglio sedersi circa il passaggio e possibilmente ogni mezz'ora di alzarsi e camminare un po ' sul velivolo. Per fare questo è necessario solo con il permesso di assistenti di volo e personale di un aereo. L'aereo può entrare nella zona di elevata turbolenza e questo aumenta la probabilità di caduta. Quindi più è meglio non alzarsi.
  4. Sarebbe opportuno evitare bevande gassate, bevande alcoliche e prodotti contenenti caffeina. Tutti questi prodotti hanno un effetto negativo sul grado di rimanere incinta. Meglio usare solo l'acqua senza gas.
  5. Se c'è il rischio di trombosi, il medico può prescrivere e assegnare prendere al volo e pochi giorni dopo farmaco l'Eparina, fitta che impedisce la possibilità di sviluppo di trombosi.

Se una donna incinta indossare la cintura di sicurezza?

La risposta - sì, e solo sì. Durante il volo l'aereo può essere una zona di maggiore turbolenza, che a sua volta può portare a lesioni.

Quindi una donna incinta in qualsiasi fase la, è necessario indossare una cintura di sicurezza. Questo salverà la salute, come la futura mamma e il bambino, infatti, in caso di situazioni impreviste e di un forte tiro aereo, colpo probabilmente proprio sulla pancia.

A questo proposito è necessario prendere in considerazione un solo momento. Vale di più sul serio se stesso cintura e regolare in modo che, pristegnuvshis, cinghie erano un po ' sotto l'ombelico.

In questo modo, è garantita fissaggio sicuro in poltrona, e non c'è pericolo che in caso di improvvisi picchi di fettuccia avrà un eccesso di pressione e impatto sulla pancia.

In quali casi sarebbe opportuno evitare voli nazionali

Alcune malattie croniche, deviazione più gravidanza e altri fattori possono parlare di ciò che è meglio evitare di volare durante la gravidanza. Fare tali conclusioni è possibile se:

  1. Se c'è la possibilità di sviluppo di parto prematuro.
  2. Gravi problemi con il cuore e i vasi sanguigni, che può portare a complicazioni durante il volo.
  3. Se una donna incinta grave anemia, che implica una riduzione del numero di globuli rossi, i cosiddetti globuli rossi nel sangue.
  4. Se poco prima del volo, sono stati osservati i o sanguinamento dal sistema sessuale, si può parlare di gravi deviazioni e in questo caso è meglio evitare di volare.
  5. Recentemente trasferite le operazioni della cavità addominale e gli organi interni. Anche così, sembrerebbe un'operazione semplice come la rimozione dell'appendice eppure è considerato un grave intervento chirurgico. Pertanto, nel periodo post-operatorio non si consiglia di effettuare voli, particolarmente lunghi e lunghi.
  6. Le malattie infiammatorie dell'orecchio, così come a causa della bassa pressione possono sviluppare complicanze.

Prima del volo necessariamente bisogno di tenere una consultazione con il medico, per discutere tutti i possibili rischi, se è necessario portare con sé i farmaci per alleviare i sintomi durante il volo.

Se si deve volare su un aereo con un bambino, allora è necessario pensare e della sua sicurezza. Perché i bambini piccoli spesso difficile tollerare i voli, soprattutto se è la prima volta.

Volo con un neonato

Se questo è il primo volo su un aereo che è necessario sapere per quanto riguarda il bambino, quindi è in primo luogo ciò che non si consiglia di portare un bambino fino a 7 giorni.

Il corpo del bambino non è ancora completamente sviluppato e lui è pesante da sopportare tali cambiamenti dell'ambiente e delle condizioni fisiche, come il drastico cambiamento di umidità, pressione e densità dell'aria.

Se il bambino ha meno di 7 giorni, la maggior parte delle compagnie aeree legalmente vietano il volo con questi bambini.

Per riassumere

Prima del viaggio, vale la pena di porsi una serie di domande importanti:

  1. C'è la necessità di volare proprio in questo momento. Se c'è la possibilità di rimandare il viaggio e andare dopo il parto, è meglio approfittare di questa opportunità, questo proteggerà e lo stato della madre e del bambino.
  2. Se ci sono probabilità di complicanze, sia da parte della madre che del bambino. Sicuramente vale la pena di consultare un medico, di passare tutti gli esami e le prove. Se il medico non consiglia di volo in questo momento o in questa posizione, allora vale la pena di ascoltare il parere di uno specialista.
  3. Il fattore importante è il volo in un altro paese in realtà per noi il parto. Se è così, allora vale la pena di valutare tutti i possibili rischi. Anche in questa situazione è consigliabile effettuare il volo prima della scadenza a 37 settimane, ma meglio di 34 settimane. Minore è il periodo di gravidanza, il più sicuro e più facile si terrà il volo.
  4. Se ci sono moderni e affidabili istituzioni mediche in quella città, il paese, il luogo dove si prevede di volo. Se questo non è un paese Europeo, per esempio, e i paesi dell'Africa o città lontane e dello stato, si dovrebbe seriamente pensare a dove si può chiedere aiuto in caso di eventualiproblemi imprevisti.
  5. Fatte tutte le vaccinazioni consigliate prima di visitare un determinato paese. Se no, allora questo può portare un grave pericolo, come la più donna e bambino.
  6. Se ci sono le possibilità finanziarie o coprire l'assicurazione di tutti i possibili costi, in quel caso se in un altro paese dovrà partorire.

Importante che vale la pena di ricordare, è che se non ci sono gravi complicazioni, non abbiate paura di voli nazionali.

È solo necessario prendere una serie di misure per facilitare lo stato. Bere più acqua, non bere bevande gassate, energia, caffè, mangiare piccole porzioni, da portare con sé in aereo leggeri spuntini.

Seguendo una serie di semplici e semplici linee guida, il volo si svolgerà con calma e senza complicazioni.