Home / Serbia per il relax / Mappa dettagliata del mondo in russo: dove si trova la Serbia e la sua città?

Mappa dettagliata del mondo in russo: dove si trova la Serbia e la sua città?

Molti conflitti militari e degli attacchi territorio, si verificano fin dai tempi dell'impero Romano, ha fatto la Serbia uno stato multinazionale, in cui si sono concentrati i costumi enorme quantità di etnie.

Ma ad oggi, ancora dominato da slavi e turchi tradizione. I serbi diversi gentilezza, cordialità, rispetto e ottimismo, quindi in un paese costantemente raccoglie un gran numero di turisti.


Mappa dettagliata della Serbia

geografiya Serbii

La serbia è uno stato nel sud-est Europa e si trova nel cuore della penisola Balcanica, che circondano il caldo del mare: Adriatico, il mar Egeo e il mar Nero. Prima della dissoluzione della Jugoslavia, la Serbia entri nella sua composizione. La posizione geografica del paese ha fatto di lei una sorta di corridoio tra la parte Occidentale e l'Europa Centrale, ma anche i paesi del Medio Oriente.

Serbia confina con molti paesi, i suoi vicini sono:

  1. Nel nord – Ungheria;
  2. Nel sud – Albania e Montenegro;
  3. A est – Romania e Bulgaria;
  4. In occidente – Croazia, Bosnia ed Erzegovina;
  5. A sud-ovest – Kosovo.

Serbia caratterizzato l'aria più pura, bellissima natura e un sacco di attrazioni storiche. Anche lei famosa per le sue belle piste e benessere terme, caccia e pesca da parte delle aziende agricole. Fino ad oggi lo stato ha ricevuto uscita verso la costa del mar Egeo.

Consigliamo di vedere molto di un video informativo per ulteriori informazioni sulla posizione geografica della Serbia:

Il clima

In Serbia si sono sviluppate le particolari condizioni climatiche, che dipendono direttamente dal suo rilievo le caratteristiche. La parte settentrionale del paese è Srednedunajskaya pianura, costituito da grandi pianure con molto fertile la terra, a questo proposito, qui si è formato un clima continentale.

Centro Serbia è principalmente occupato da colline, quindi c'prevale un clima temperato continentale. E la presenza nella parte meridionale del paese di antiche montagne, rispettivamente suggerisce la presenza di un clima di montagna.


Estate in Serbia, di solito, abbastanza caldo, e d'inverno anche se e morbido, ma prolungata con un sacco di venti freddi e con una temperatura media dell'aria in due gradi, ma a volte scende e fino a venticinque. Più inverno freddo mese di gennaio, e il più caldo estivo – giugno. La serbia è uno dei più soleggiati paesi in Europa.

La natura

La parte settentrionale srany da terreni agricoli, in cui è possibile vedere, grano, mais, una varietà di verdure e, necessariamente un sacco di girasoli.

Sud della Serbia occupato diverse catene montuose:

  • Dinarskim la catena montuosa del giura;
  • Balcaniche Orientale-Serbe montagne;
  • Parte Rilo-Rodopi sistema.

Qui si trovano splendidi boschi immensi dei potenti faggi e delicati lip.

Prezzo più famoso fiume è il Danubio. Si forma sul suo cammino interessanti le baie, i condotti, le donne e paludi. Ma, di base orgoglio di questo fiume può essere definito bello Dzherdapskoe gola con le rocce, la cresta fino a trecento metri sopra il livello dell'acqua e una quantità enorme dispiace l'acqua profonda, con una profondità di fino a un centinaio di metri.

Priroda Dunaya

In un parco nazionale, si trova sul territorio di gola, si può incontrare un sacco di reliquia di piante, che già da tempo non si trovano in altri paesi d'Europa.

La serbia è famosa per i suoi laghi e fiumi, a questo proposito, dei paesi europei con lei può competere solo Ungheria.

Dei più famosi e popolari dei laghi può essere chiamato in Argento (Serbo mare). Oltre alla bellezza del paesaggio forestale, nelle vicinanze antiche fortezze e bella spiaggia di posti, è famosa per la perfetta purezza dell'acqua, lampeggia cui il sole è semplicemente affascinante. Per mantenere questo splendore, è stata presa la decisione sul divieto di usare, sul lago di eventuali barche a motore, moto d'acqua, scooter e altri simili mezzi tecnici.

L'acqua pulita in combinazione con la mancanza di un forte rumore, danno la possibilità di serenomuoversi e l'allevamento di razze diverse di pesci. Nel lago grande quantità di pesce persico, pesce gatto, carpa, pesce, luccio e molte altre specie.

La divisione amministrativa e forma di governo

La serbia si riferisce al unitaria stati, la sua capitale è Belgrado, e la sua divisione amministrativa è la seguente:

  • Due autonome di bordo - Vojvodina, Kosovo e Metohiya;
  • Venti nove contee;
  • Duecento undici comunità.

Vojvodina comprende sette contee, Kosovo e Metohiya cinque, Central Serbia - diciassette. Il governo locale a loro manca. Ognuno è guidato dal capo della contea, che risponde direttamente al governo dello stato e la porta davanti a lui la piena responsabilità. Si distingue il distretto di Belgrado, in cui è consentito l'autogoverno.

La serbia è composto da ventiquattro città, un centinaio di novanta cinque grandi insediamenti di tipo urbano, e molti villaggi e città.

Per forma di governo Serbia è una repubblica parlamentare, il cui capo è considerato il presidente e l'organo legislativo Supremo Alleato camera di stato, che comprende due camere –Costruzione di repubbliche e di Costruzione dei cittadini. Alla massima esecutivo autorità del paese ha il governo.

La popolazione e la religione

La popolazione del paese è rappresentata dai serbi. Oltre a loro, in Serbia vive un gran numero di minoranze nazionali, presentati gli ungheresi, croati, turchi, romeni, bosnia, slovacchi, bulgari, chernogorcami, macedoni, cinesi e altri. In totale nel territorio della repubblica risiede venticinque nazioni, che in questo caso, come regola generale, convivono pacificamente.

karta naseleniya strany

La lingua ufficiale in Serbia è serbo, che si riferisce alla slava gruppo. Le minoranze godono anche in lingua ungherese, rumeno, albanese, slovacco e croato.

Non di rado in Serbia, è possibile ascoltare il discorso e in russo, ma in questo paese abbastanza sfollati dalla Russia.

Le leggi e la costituzione della repubblica suoi abitanti è garantita la libertà di culto. La religione di stato della Serbia è ortodossa, che professa la maggior parte degli abitanti del paese. Il resto della popolazione è rappresentato cattolici, musulmani e protestanti.

Città e luoghi di interesse

Principali città in Serbia sono: Belgrado, Novi sad, Nis e Pristina.

Belgrado

Belgrado è la capitale e la città più grande del paese, che si trova in un luogo dove si incontrano i fiumi Danubio e Sava. E ' molto ospitale e sempre lieto di accogliere i turisti e fornire loro il più interessante e confortevole.

È una città molto antica, decorata da splendidi palazzi, chiese, templi, monasteri e le mura, che si intrecciano con viali rumorosi e moderne strutture a più piani.

L'attrazione principale di Belgrado e, forse, di tutto il paese può essere definito antica Belgradskuu fortezza, che si trova nel centro della città sull'altopiano di Kalemegdan nel parco con lo stesso nome. La sua storia risale a più di duemila anni. Ma il suo ingresso è decorato con la torre dell'orologio, in cui è consentito il sollevamento durante il periodo estivo.

Attualmente all'interno di esso si trova il museo militare, in cui è possibile fare la conoscenza con i carri armati, mitragliatrici e ancora accanto trofeo di mostre che in esso ci sono più di trentamila. Oltre i valori storici e vecchie tombe, in un parco vicino fortezza si può vedere:

  1. Campo da tennis;
  2. Un campo da basket;
  3. I vari elementi di design moderno;
  4. Zoo;
  5. In inverno la pista di pattinaggio.

Come da residenti e visitatori della città proviene in zona parco non solo per camminare, ma anche di ascoltare l'orchestra di fiati o convenzionali di musicisti di strada, visitare l'osservatorio, la chiesa ortodossa o la fonte sacra, ammirare numerosi monumenti e statue.

Novi Sad

gorod Novi-Sad

Novi sad si trova nella parte nord della Serbia ed è il centro amministrativo della Vojvodina. È una città in cui, letteralmente, bolle vita culturale, gli hanno anche dato il nome di«serbi di Atene».

Qui dispersa numerosi musei e gallerie d'arte, e ospita una varietà di festival, concorsi e mostre. Inoltre, è un importante centro educativoin cui si trova un certo numero di università e un gran numero di collegi e scuole.

Di fronte a Novi sad, si trova la più grande in Europa fortezza di Petrovaradin, che si riferisce al storico-culturale oggetti del paese. Per accedervi bisogna salire per una ripida strada in salita, naschityvaushemu non più di un centinaio di gradini. Salita, e salendo sulla sua parete, si può ammirare una splendida vista del Danubio e dei suoi dintorni.

Il centro della fortezza, in cui in precedenza si trovavano diverse installazioni militari, attualmente occupano gli hotel con belle, moderne eristoranti accoglienti.

Qui si trovano i laboratori dove lavorano gli artisti, pittori, scultori e fotografi. Andando verso di loro, è possibile familiarizzare con la loro creatività e anche fare personal ordine. Anche all'interno della fortezza si trova il museo della storia di Novi sad e accademia d'Arte.

Particolare attenzione merita, situata nel territorio di fortezza di petrovaradin, la torre dell'orologio. La sua specifica caratteristica è che a differenza delle normali ore, la lancetta dei minuti è molto più breve fuso. Tale corso è stato pensato per coloro che se oltre la fortezza sulla nave, avrebbero potuto almeno vedere, che in quel momento era ora.

Accanto a Novi Giardino è molto bello il parco nazionale di fruska Gora con flora e fauna uniche. Qui è possibile vedere più di un migliaio di varietà di piante, molte delle quali rare o addirittura scompaiono.

La fauna è rappresentata:

  • Funziona;
  • Volpi;
  • Gatti selvatici;
  • Roditori;
  • Strisciano.

Di particolare valore sono alcuni tipi di uccelli, di cui non si può incontrare sul territorio di altri paesi europei. Inoltre, non può lasciare senza attenzione, qui si trovano i monasteri antichi intarsiato e con gli affreschi medievali, molti dei quali sono considerati monumenti storici.

Niš

gorod Nish

Niš è la più grande città nel sud della Serbia e la più antica della penisola Balcanica. La città può essere definito un importante industriale, commerciale, scientifico, economico, culturale, politico e religioso del sud del paese.

In una Nicchia si trovano numerosi musei, teatri e altre istituzioni culturali direzione. La città è conosciuta per la famosa orchestra sinfonica e l'università.

A causa del gran numero di rinomati ristoranti d'interesse turistico di destinazione, Nicchie cominciato a chiamare «la città del piacere».


Una delle principali attrazioni di Nicchia è considerato chiesa Hilandarski Metoh, che è unica, cult costruzione del xvi secolo. Inizialmente il suo aspetto era molto diverso rispetto a ora. Il fatto è che nella metà del xvii secolo ha sofferto molto in un incendio. Ma ora è decorato con splendidi affreschi in stile barocco, non meno bella ed è il luogo preferito di pellegrini e visitatori della città.

Un'altra famosa in tutto il mondo e inquietante attrazione di Nicchia è la torre dei Teschi, costruita all'inizio del xix secolo i turchi con l'uso di teschi umani. Questo è accaduto dopo che, come in una battaglia, un luogo in cui è servito il monte CHagar, i serbi sono stati sconfitti dai soldati dell'impero Ottomano.

I sopravvissuti serbi ribelli, non volendo andare in cattività, si fecero saltare in aria nuvola di polvere delle scorte, distruggendo e la maggior parte del nemico. Poi i turchi decapitato il loro corpo, e circa un migliaio di teschi inserito in torre di nuova costruzione, per mostrare a tutti cosa succede a chi tenta di resistere.

Fino ad oggi tutto è rimasto solo cinquanta otto teschi. Pertanto, per mantenere la è stato deciso di recinzione fatiscente torre di cappella. Anche se la torre dei Teschi, senza dubbio, molto spaventoso, monumento storico, tuttavia si ricorda a tutti su un enorme e terribile prezzo libertà serbi hanno conquistato la loro indipendenza.

Pristina

Pristina è la capitale del Kosovo e la sua città più grande. È anche culturale e industriale-economico centro autonoma del Kosovo e Metohiya. Panorama della città molto kontrastna, in esso si intrecciano epoca di costruzione, edifici moderni e monumenti di storia e cultura.

monastyr v Prishtine

A Pristina si trova il monastero di Gračanica, costruito all'inizio del xiv secolo, è uno dei più raffinati ortodosso monasteri medievali. Di grande interesse per i turisti che visitano la sua, rappresentano unici affreschi, icone e manoscritti antichi.

Condotti studi archeologici hanno dimostrato la presenza sul territorio di Pristina diversi popoli antichi.

Visitando Pristina, vale la pena di vedere a Casa Emindzhika. È molto bello l'edificio, che si trova nel cuore della città. E ' stato costruito durante il regno dell'impero Ottomano ed è un esempio di come si viveva a quel tempo abbastanza noti e ricchi abitanti della città.

Anche un significativo punto di riferimento Serbia è considerato monumento Skanderbergu, eroe nazionale del paese, che più di venti anni ha condotto una lotta tenace contro l'impero Ottomano, il quale, è riuscito a riconquistare il turco parte del territorio del paese. Il monumento si trova in una posizione centrale della città, sul viale madre Teresa.

In città ci sono tre musei:

  1. Museo della città, reperti e documenti che danno completa il quadro storico della vita e lo sviluppo di Pristina, dall'antichità fino ad oggi;
  2. Il museo etnografico, in cui sono raccolti oggetti per la casa della vita del villaggio;
  3. Museo del Kosovo, dove si possono vedere i risultati del lavoro degli archeologi. Qui si trovano e cose antiche epoche e trofei seconda guerra mondiale. Il più interessante e famosola mostra è considerata la Dea della fertilità, figura di cui è stata fatta dalla solita argilla. Si pensava che la dea produce il cambiamento delle stagioni, aumenta la vitalità delle persone, protegge il raccolto.

Cazzo la fortificazione

Cazzo di città o Dzhavolya-Varoš è unica e, forse, la più luminosa e misteriosa attrazione Serbia. Lui è un vero miracolo della natura, con un valore. Il suo costituiscono piramidi di terra più diverse, bizzarro. Essi si formano e vengono distrutti nel processo di erosione del suolo.

Oggi in Dzhavolya-Varoš, è possibile vedere più di duecento i pilastri della terra. Sotto l'influenza di fattori naturali loro peculiare caratteristica di crescere, cambiare forma, a svanire e il verificarsi di nuovo.

La posizione Maledetta città sono il quartiere Ottomano sulla montagna Radan. Questa zona è ricca di minerali e sorgenti termali. Allo stesso tempo ci sono poche piante, a causa della grande quantità di minerali nel terreno. Tali condizioni naturali contribuiscono al fatto che gli strati del terreno costantemente lavato e corrodono. A causa di questo, e vengono creati i diabolici paesaggi.

CHertov gorod

Nell'antichità gli abitanti di questi luoghi non hanno trovato la spiegazione di questo è abbastanza strano fenomeno della natura, quindi è obrastalo molte leggende, miti e storie mistiche. Gli ospiti della Serbia amano visitare citta', a quanto pare voler vedere in prima persona unica, un fenomeno misterioso. E per una maggiore efficienza, parte di un tour iniziato a svolgere durante la notte.

Curiosità sul paese

La serbia è molto accogliente paese che, come tutti gli altri hanno le loro interessanti caratteristiche, i principali dei quali si possono citare i seguenti:

  • La repubblica è molto famoso per i bassi costi;
  • Qui davvero amano i cittadini del nostro paese;
  • I serbi sono molto rispettati i vicini e cercano di aiutarli in tutte le piccole cose;
  • La cordialità della popolazione locale contribuisce a ridurre il livello di criminalità;
  • La serbia è il paese migliore per chi vuole condurre una tranquilla e una vita tranquilla;
  • I serbi abbastanza bella, la loro conversazione è piena di espressione, di colori e di sentimenti. Se questo è accompagnato da gesti attivo;
  • La maggior parte della popolazione molto fuma;
  • Casual, cucina Serbia è legato ai turchi piatti, solo più aggiornati;
  • Nel xix secolo la regola principale serbo è diventato: le parole sono scritte anche, come abbiamo sentito;
  • In Serbia già da tempo accettato di sposarsi e di avere figli, di solito, non prima di trenta anni;
  • Quasi tutti i serbi follemente, ama lo sport, in particolare tennis e calcio. Per questo non solo amano il tifo per atleti preferiti, ma e giocano da soli;
  • Preferito serbo un drink è un caffè turco, il suo bere spesso e molto. Tè serbi non consumano;
  • In Serbia è molto amano costruire belle e affidabili case private, quindi, quasi tutti i villaggi del paese può essere chiamato elite;
  • Il vinoche abbiamo considerato in rosso, i serbi chiamano nero;
  • Nel paese usano un gran numero di varietà di prodotti a base di latte;
  • La serbia è molto grande esportatore di lampone sul mercato mondiale, anche se in questo paese il suo costo è abbastanza alto;
  • I serbi mai non si discutono i loro problemi e non si lamentano per la vita;
  • In Serbia, come in Russia celebrano il Vecchio anno nuovo, definendolo un Piccolo Natale.